Manuale per il colloquio pedagogico di consulenza

Non esiste strumento più potente della parola nella mani di un Pedagogista. E non esiste settore della formazione di un Pedagogista più trascurato del colloquio di consulenza. 

Non solo in nessuna Università italiana non è presente un esame sulle tecniche e le strategie del colloquio di consulenza ma, incredibilmente, non esiste nemmeno un testo specifico sull’argomento. 

Questo manuale sul colloquio pedagogico di consulenza vuole essere un primo tentativo di colmare questa paradossale lacuna. 

Nato da oltre quindici anni di esperienza sul campo è indirizzato ai Pedagogisti in formazione che stanno per avventurarsi nel complesso campo della consulenza. Ma è indirizzato anche ai colleghi Pedagogisti già esperti ai quali magari interessa un testo snello e di facile consultazione per rinfrescare alcune tecniche e strategie. 

Seguendo una logica pratica realmente spendibile nella professione quotidiana il testo presenta una prima parte teorica indirizzata all’analisi delle basi della comunicazione, e una seconda parte pratica dedicata all’illustrazione della tecnica e delle strategie di gestione e conduzione del colloquio di consulenza pedagogico. 

Chiude la trattazione l’analisi dei casi di colloqui pedagogici di consulenza con la persona affetta da demenza, con il minore, con l’adolescente, con il tossicodipendente, con il paziente psichiatrico, con la famiglia, nel lutto.


Indice dei contenuti

Prefazione

PARTE PRIMA: TEORIA

Basi teoriche del colloquio pedagogico

Obiettivi del colloquio pedagogico di consulenza

Funzioni generali della comunicazione

Pragmatica della comunicazione umana

La finestra di Johary

Stili di conduzione

La durata dell’incontro e il prendere appunti durante il colloquio

La comunicazione non verbale

Canali della comunicazione non verbale

Funzioni della comunicazione non verbale

Elementi metalinguistici della comunicazione

La prossemica

La regolazione della distanza

Il volto e la mimica facciale

Il contatto oculare

Comportamento motorio-gestuale

La postura

L’aspetto esteriore

Profumi

Il contatto fisico

Il sistema cronemico

Spazio personale e ambiente

La motivazione

Le dinamiche relazionali nel colloquio pedagogico di consulenza

Le misure di sicurezza 

    L’elusione

    La seduzione compiacente

    La ribellione

    L’umorismo

    L’intellettualizzazione e la generalizzazione astratta

    La proiezione

    L’introiezione

    La razionalizzazione

    La negazione 

Le fasi del colloquio pedagogico di consulenza 

    Fase uno: l’organizzazione del colloquio

    Fase due: l’accoglienza

    Fase tre: la centratura

    Fase quattro: l’espansione

    Fase cinque: la chiusura            

PARTE SECONDA: PRATICA

Strategie di gestione del colloquio di consulenza pedagogico

Il procedere per ipotesi

L’ascolto attivo

La catena retroattiva

La metacomunicazione

La comunicazione supportiva

I segnali di contatto

Il rispecchiamento

La ripresa a eco

La riflessione del sentimento

La chiarificazione

Il rispecchiamento empatico

La ripetizione

Proposta di soluzione

Le affermazioni supportive

Le affermazioni interpretative

Il rovesciamento figura-sfondo

Le affermazioni sullo stato emotivo

Proiettare nel futuro

Il ragionamento per assurdo

Le domande 

    Domanda chiusa

    Domanda aperta

    Domanda suggestiva

    Domanda di rilancio

    Domanda di ritorno

    Domanda circolare

    Domande reality-testing

    Domanda ipotetica

    Domanda strategica 

Le critiche

Concretizzare il dialogo

Descrivere i propri sentimenti

L’uso delle metafore

L’inversione dei ruoli

Il silenzio

Tipologie particolari di colloqui

Il colloquio con la persona affetta da demenza

Il colloquio con il minore

Il colloquio con l’adolescente

Il colloquio con il tossicodipendente

Il colloquio con il paziente psichiatrico

Il colloquio con la famiglia

Il colloquio nel lutto

Riferimenti bibliografici

Indice analitico


Formati disponibili 

Versioni digitali: formati Epub (€ 4,99), Pdf (€ 5,99). Anno 2015 ISBN: 978-88-925-2483-5

Spedizione via email entro 24h dalla ricezione del saldo.

Versione cartacea: Pagine: 226 Formato: 148 x 210 mm, Rilegatura: brossura fresata, copertina rigida, Anno di edizione: ISBN: 979-12-200-0552-4

Spedizione assicurata e tracciata con Poste Italiane (piego di libri).

(€ 14,99+€4,63 spese di spedizione)

5a ristampa



Per procedere all'acquisto compila il form di richiesta sottostante (obbligatorio) e segui le istruzioni per il saldo.

Il saldo può avvenire tramite una qualsiasi carta di debito/credito (consigliato) oppure tramite bonifico bancario (metodo più lento).

84-12-41-31-paypal_2jpg

Modulo di fatturazione

Una volta compilato il modulo di fatturazione e averlo inviato, clicca sulla voce negozio e procedi ad acquistare i testi nel formato che desideri.


Se vuoi saldare tramite bonifico, gli estremi sono i seguenti:

Pier Paolo Cavagna, BNL, agenzia di Oristano,

IBAN IT73A0100517400000000004178

Inserendo come causale “Manuale testing pedagogico”.

Formato cartaceo incluse le spese di spedizione € 19.62

Formato epub € 4.99

Formato PDF € 5.99